NOVACO


La Storia


Foto storica, Amatori Rugby Alghero

Nel 1974 un gruppo di studenti affascinati dal gioco del Rugby, fondano la S.S. Amatori Rugby Alghero. La costante crescita tecnica e numerica del gruppo incentiva a partecipare al loro primo campionato Regionale nel 1975. L’anno dopo per l’Alghero è già promozione. Quindi si presenta, unica squadra sarda, a disputare la serie C nazionale nel girone Ligure nel quale militerà per tre anni consecutivi piazzandosi sempre tra i primi posti. Nel 1981/1982, dopo la ricomposizione nazionale dei campionati e la conseguente suddivisione della Serie C in due fasce di merito, all’Alghero viene assegnato il girone tosco-laziale di serie C1. E’ questo l’anno del salto di qualità con la creazione di un settore giovanile che partecipa con due formazioni U17 e U19 ai campionati nazionali di categoria. Nel 1995, dopo aver sfiorato molte volte la promozione, l’Alghero conquista la promozione in serie B. Nel campionato seguente l’Alghero retrocede in serie C a causa dell’inesperienza del gruppo formato dalla quasi totalità di giovani con poca esperienza nella categoria. Nel 1997 affascinato dalle bellezze naturali della Sardegna e grazie all’amicizia con alcuni dirigenti, il mitico ex giocatore e commissario tecnico della nazionale italiana Marco Bollesan si lascia convincere ad allenare l’Alghero. La serietà e la voglia di riscatto dei giocatori locali con l’innesto della terza linea Alberto Bisogno (Partenope Napoli) creano le condizioni per un trionfante ritorno in serie B. L’anno seguente viene coinvolto il noto pubblicitario Gavino Sanna che promuove diverse iniziative, tra le quali lo spot contro la droga, e crea l’attuale logo dell’Amatori Rugby Alghero. Il resto è storia recente. Grazie ad un gruppo di appassionati guidati dal Presidente Badessi e dal sostegno dello sponsor Regionale, l’Alghero negli ultimi quattro anni ha disputato il campionato di serie A, sfiorando la promozione in TOP TEN nella stagione 2003/2004 e classificandosi terza nella stagione 2004/2005 e sesta nella scorsa stagione.
Attualmente oltre alla serie A l’Alghero partecipa a tutti i campionati giovanili e al campionato regionale di serie C.

Solo la passione e la serietà dei presidenti e di tutto lo staff, ha potuto far sì che oggi sia quella grande realtà agonistica che non ha uguali nel  panorama sportivo algherese.


1995/1996 - la squadra del primo anno in serie B
1995/1996 -  La squadra del primo anno in serie B.

2003/2004 - la squadra arrivata seconda in serie A
2003/2004 - la squadra arrivata seconda in serie A

Home | Stadio | Società | Squadra | Foresteria | Sponsor | Storia | Foto
Classifica | Campionato | Merchandising | Contattaci
- w e b m a s t e r -